Cerca nel blog

mercoledì 16 settembre 2015

PET THERAPY, NUOVE LINEE GUIDA

Gli animali non badano all'aspetto fisico delle persone, ma alla loro capacità di dare amore, che ricambiano senza limiti.
Sono numerosi  gli esempi di cani che sostengono i loro padroni in difficoltà, ad esempio avvertendoli  di un pericolo, del suono del campanello, oppure li aiutano a mettere i panni nella lavatrice.
Sono un'ottima compagnia per  i piccoli degenti oncologici, sanno confortare gli anziani ricoverati, supportano i bambini autistici .
Per tutti questi motivi la Pet Therapy, ossia terapia con animali, da molto tempo viene utilizzata per aiutare i bambini con disabilità nei loro percorsi riabilitativi.
Li aiuta a recuperare autostima, a socializzare, ad integrarsi, a scoprire le capacità di cui sono potenzialmente muniti.
Il 25 marzo è stato siglato un accordo stato-regioni firmato dal Ministero della salute riguardante le nuove linee guida della Pet Therapy :

Interventi : la Terapia Assistita con Animali (TAA) riguarda persone con patologie fisiche, psichiche e sensoriali.
Ogni intervento è diverso da soggetto a soggetto, quindi deve essere personalizzato e definito da un medico.
La TAA è di carattere ludico- ricreativo ed è molto importante per la socializzazione.

Educazione assistita con animali (EAA) utile per inserimento ed inclusione, quindi per rafforzare l'autostima e le potenzialità.


Figure professionali : per la Pet Therapy è indispensabile la presenza di un'equipe composta da professionisti del settore sanitario e non.
Tra le figure professionali c' è quella del coadiutore che si occupa degli animali utilizzati durante le varie sedute, per assicurarne il benessere. e del medico  che gestisce la  terapia.
La formazione del team avviene tramite la frequenza di corsi che si svolgono presso il Centro di Referenza Nazionale IAA , l'istituto Superiore della Sanità, gli Enti pubblici o privati (accreditati dalle regioni).

Per quanto riguarda gli  animali utilizzati oltre il cane e il cavallo, sono inclusi anche il gatto, l'asino, il coniglio.

La Pet Therapy  si svolge presso i Centri specializzati o nelle strutture pubbliche o private riconosciute da organi competenti.

Nessun commento:

Posta un commento

lasciate un commento.Grazie !!!!