Cerca nel blog

martedì 16 febbraio 2016

FILM ACCESSIBILI : UN' ESTATE IN PROVENZA

Il 13 aprile uscirà il film dal titolo " Un' estate in Provenza", una commedia di Rosa Bosch, nel cui cast ci sono i bravissimi attori Anna Galiena e Jean Reno, oltre al piccolo Lukas Pelissier, sordomuto dalla nascita.
Il film sarà sottotitolato e avrà audiodescrizioni, quindi è accessibile alle persone disabili sensoriali.

Lea, Adrien e Theo sono tre ragazzi abituati alla vita in città, fanatici del digitale ma ad un tratto si ritrovano catapultati in una quotidianetà diversa, poichè, a causa di problemi tra i loro genitori, devono forzatamente trascorrere l'estate in campagna (Provenza) dal nonno che non hanno mai conosciuto a causa di dissapori familiari.
Un nonno un po' sgorbutico, che ama vivere da solo lontano dai rumori dalla metropoli e che di pc, tablet, cellulari fa volentieri a meno.
Inizialmente mancherà il dialogo, la comprensione, lo scontro generazionale è inevitabile, ma sarà proprio il piccolo Theo che "parla" solo tramite i gesti ( la lis) a stimolare l'anziano parente, che si aprirà alla comunicazione e racconterà la sua vita a questi ragazzi, inizia così la conoscenza, l'incontro, vengono annullati tutti gli ostacoli.
Il nonno non risulta più "fuori di testa", i nipoti lo vedono sotto un'altra luce e la vacanza si trasforma in un momento indimenticabile.
un'estate in provenza

L'argomento principale di questo film è l'incapacità di comunicare al giorno d'oggi, dove tutto ruota intorno ai gadget digitali.
C'è chi non vuol sentire nè parlare e chi non sa farlo.
Chi vorrebbe farlo ma non può e allora deve ricorrere ai gesti, unica espressione di comunicazione che ha a disposizione, ed anche in questo caso spesso non si viene "ascoltati".
Se invece ci mettessimo d'impegno basterebbe poco per rompere questo clichè e ritornare al dialogo genuino, quello di altri tempi, non sarebbe un passo indietro, ma semmai due in avanti.

Nessun commento:

Posta un commento

lasciate un commento.Grazie !!!!