Cerca nel blog

venerdì 29 luglio 2016

ASPETTANDO LE PARALIMPIADI,QUALCHE CURIOSITA'

 A Rio de Janeiro dal 7 al 18 settembre si svolgeranno le Paralimpiadi 2016, 15a edizione, a cui parteciperanno 4350 atleti provenienti da 176 paesi.
Saranno ben 528  i titoli in palio, 226 riguarderanno le atlete, 264 gli atleti e 38 misti.
Qualche curiosità :
La mascotte dell'evento si chiama Tom, e rappresenta la fusione di vari tipi di piante che crescono nella foresta brasiliana.
La Casa Italia che ospiterà i nostri atleti e i loro accompagnatori si troverà presso la Parrocchia Imaculada Concepsao, iniziativa voluta dal Cip assieme al Pontificio Consiglio della Cultura e dall'Arcidiocesi di Rio.
Oltre ad accogliere gli atleti paralimpici, servirà per i giovani disabili delle favelas che, alla fine dell'evento, potranno usufruire degli impianti sportivi e delle altre strutture.
Sono stati creati alcuni francobolli dal designer Josè Carlo Braga, in cui sono raffigurati gli atleti di varie discipline in azione.
E poi un doppio francobollo dedicato alla mascotte Tom impegnato in una danza.
Le medaglie hanno una scia di semi che le avvolge da un lato all'altro, il logo dell'evento è visibile in entrambe le facce  e ha un'iscrizione in braille.
All'interno è posto un piccolo dispositivo che emette un rumore particolare e specifico, a seconda che le medaglie siano d'oro, d'argento o di bronzo, in tal modo sono perfettamente riconoscibili dagli atleti non vedenti.
Il materiale con cui sono state realizzate è di natura organica, quindi sono ecologiche.
Ad esempio quelle d'oro non contengono mercurio, quelle d'argento e di bronzo sono costituite per il 30%  da materiali riciclati.
I nastri che servono per appenderle al collo sono composti per il 50% da bottiglie di plastica riciclate.
La torcia paralimpica ha linee sinuose e profili curvi, che testimoniano i momenti felici e quelli più duri relativi alla vita dell'atleta paralimpico.
Ha forma quadrangolare riferita ai 4 valori paralimpci :
coraggio, determinazione, ispirazione, uguaglianza.
E' composta da:
- la parte superiore più alta (il cielo) che rappresenta il sole che brilla e illumina tutto. E' color oro perchè simboleggia il trionfo più grande dei giochi;
- la parte superiore centrale (le montagne) il cui interno è costituito da linee che hanno le curve di colline e valli;
- la parte centrale ( il mare) in cui le curve sono regolari e fluide e rappresentano il mare;
- la parte inferiore (il pavimento) in cui sono rappresentate onde leggere richiamanti la tipica trama del pavimento del lungomare di Copacabana;
- il manico con scritta in braille e bilingue in cui sono rappresentati i 4 valori delle Paralimpiadi.
Il logo delle Paralimpiadi simboleggia un cuore che batte energia senza fine.
Lo spot è un video con la canzone dal titolo "Yes i can"eseguita dalla The Superhuman band, un gruppo di musicisti disabili con molto talento, provenienti  da tutto il mondo per lanciare un messaggio, quello dello spirito dei sovrumani.
Emozione allo stato puro.
Ed infine le divise paralimpiche sono state realizzate dall'emporio Armani.



PARALIMPIADI RIO 2016 : primi risultati e calendario delle gare del 10 settembre


Nessun commento:

Posta un commento

lasciate un commento.Grazie !!!!